Napoli, brutta notizia per la rivale: “Botta al ginocchio, out un mese”

Spalletti dà indicazioni
Spalletti (Getty Images)

Il Napoli in Europa deve recuperare il terreno perso. Da segnalare c’è l’infortunio di Promes dello Spartak Mosca.

Il Napoli ha incominciato alla grande il campionato, vincendo tutte le prime sette giornate. La squadra di Spalletti ha superato con pieno merito l’arduo esame ‘Fiorentina’. I partenopei hanno vinto 1-2 contro i viola e guidano la classifica con due punti di vantaggio sul Milan secondo.

Dopo la sconfitta casalinga contro lo Spartak Mosca, il percorso per i partenopei in Europa League è in salita. Il Napoli, insieme al Leicester, ha un punto dopo due partite e le prossime sfide contro il Legia Varsavia saranno decisive per la qualificazione. Gli azzurri poi giocheranno il ritorno contro i russi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Napoli, infortunio per Quincy Promes dello Spartak Mosca

Proprio nello Spartak Mosca c’è da segnalare l’infortunio al ginocchio di Quincy Promes. A comunicarlo è lo stesso club, tramite ‘Twitter,’ russo con un comunicato: “Il calciatore ha subito una botta al ginocchio e sarà fuori combattimento per circa tre settimane. Guarisci presto, non vediamo l’ora di vedere il momento in cui ritornerai in campo”:

LEGGI ANCHE >>> Juve, il colpo a gennaio che non farà piacere ai tifosi del Napoli

Il giocatore olandese è stato tra i protagonisti del successo dello Spartak al Maradona grazie alla doppietta siglata. E’ un’assenza che peserà per i russi, visto l’importanza di Promes. Il Napoli, oltre alle due gare contro il Legia, dovrà cercare di vincere almeno un’altra partita tra lo Spartak e il Leicester per passare il girone da primo in classifica.