Altro che Barcellona, per Pirlo una panchina in Italia

Pirlo
Pirlo (Getty Images)

Andrea Pirlo potrebbe tornare in panchina a breve: oltre alle voci sul Barcellona, c’è una possibilità per rivederlo in Italia

Andrea Pirlo aspetta la giusta occasione per rimettersi in gioco. Dopo l’esperienza alla Juventus, l’ex centrocampista è pronto a mettersi nuovamente in discussione. Di Pirlo si è parlato come possibile sostituto di Koeman sulla panchina del Barcellona. Contatti ci sono stati con il presidente Laporta frenato però dalla dirigenza che gradirebbe un altro profilo. Ma non c’è solo la Spagna che pensa all’ex Juventus. Una possibilità potrebbe presto concretizzarsi in Italia come riferisce ‘Tuttosport’. Andrea Pirlo, infatti, è uno dei possibili nome per l’eventuale sostituzione di Maresca alla guida del Parma. Il club ducale non sta attraversando un buon momento in Serie B e il tecnico potrebbe essere esonerato. Per la sua sostituzione si è parlato di altri due ex campioni del mondo come Fabio Cannavaro e Rino Gattuso ed ora è avanzata anche la candidatura di Pirlo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pirlo
Pirlo (Getty Images)

Parma, ipotesi Pirlo per la panchina

A Parma l’ex 21 bianconero ritroverebbe Gigi Buffon, ancora nelle vesti di giocatore e già suo compagno di avventura alla Juventus. Certo la squadra ducale ha ambizioni di alta classifica e si affiderebbe ad un tecnico che non ha alcuna esperienza nel campionato cadetto. Un rischio che non si correrebbe con Gattuso, ad esempio, che ha avuto modo di assaggiare le difficoltà della Serie B.

LEGGI ANCHE >>> Niente Pirlo, il Barcellona sceglie il nuovo allenatore

Intanto però l’idea Pirlo non è da scartare a priori. Il Parma è in difficoltà e per uscirne sarebbe pronto a dare il benservito a Maresca. Per il sostituto i nomi non mancano e tra questi c’è anche l’ex Juventus. Lui, come Gattuso e Cannavaro: potrebbe essere un campione del 2006 a vedersi affidato il compito di portare i gialloblù alla promozione.