La Juventus ha un vantaggio per l’acquisto di Vlahovic

Vlahovic
Vlahovic (Getty Images)

Dusan Vlahovic piace alla Juventus che potrebbe avere un vantaggio sulla rivali nella corsa all’acquisto del bomber della Fiorentina

L’annuncio di Commisso sul mancato rinnovo di Vlahovic ha aperto la caccia al bomber della Fiorentina che in realtà era iniziata già in estate. In fila per l’attaccante 21enne c’è anche la Juventus che deve fare i conti però con una valutazione non certo bassa (si parla di almeno 50 milioni di euro) e con una concorrenza agguerrita: dall’Atletico Madrid al Tottenham, passando per il Manchester City, tutte le big europee sono pronte a prendere il bomber serbo. La Juventus però rispetto alle concorrenti potrebbe avere un vantaggio non indifferente. A spiegarlo è ‘Tuttosport’ che torna sull’interesse dei bianconeri per l’attaccante della Fiorentina.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Alvaro Morata
Morata (Getty Images

Juventus, carta Morata per arrivare a Vlahovic

Il vantaggio della Juventus nella corsa a Dusan Vlahovic ha un nome e un cognome: Alvaro Morata. Non certo per uno scambio, ma lo spagnolo potrebbe rappresentare un vantaggio per il club bianconero. L’attuale numero 9, infatti, è in prestito con diritto di riscatto dall’Atletico Madrid. A giugno la Juve potrebbe decidere di non riscattarlo, liberando così lo spazio in rosa per Vlahovic.

LEGGI ANCHE >>> Il piano di Cherubini per portare Pogba gratis alla Juventus

Quello che, invece, le altre squadre dovrebbero fare cedendo un calciatore, impresa di questi tempi non certo semplice. Ecco quindi il vantaggio bianconero: non aver bisogno di cedere nessun attaccante per poter dare l’assalto a Vlahovic. Basterà per superare la grande concorrenza delle big straniere?