“Sogno l’Italia sin da bambino”: Tuchel senza freni, le big sognano

Tuchel mentre allena il Chelsea
Thomas Tuchel, Chelsea (Getty Images)

Thomas Tuchel, allenatore tedesco oggi alla guida del Chelsea, ha parlato della Serie A e del sogno sempre nutrito di allenare in Italia.

In occasione del Festival dello Sport di Trento è intervenuto anche Thomas Tuchel, allenatore del Chelsea attuale campione d’Europa e squadra nella quale milita anche Romelu Lukaku, che ha lasciato l’Inter e l’Italia in estate. Proprio di un futuro in Serie A ha parlato ai media presenti il tecnico tedesco.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Serie A, senti Tuchel dal Chelsea: “Ho sempre sognato l’Italia”

Thomas Tuchel col Chelsea
Thomas Tuchel, Chelsea (Getty Images)

Tuchel ha già allenato in tre dei principali campionati europei: in Bundesliga, ad esempio, ha diretto il Borussia Dortmund, in Ligue 1 è stato sulla panchina del PSG e attualmente in Premier League è alla guida del Chelsea. Gli mancano Spagna e Italia e proprio la Serie A pare stuzzicare l’interesse dell’ex calciatore.

LEGGI ANCHE >>> “Ne hanno parlato”: Ferran Torres, la Juventus e il retroscena con Chiesa

“Sono felicissimo dove sono, non posso desiderare di più. Mi auguro di durare il più possibile al Chelsea ma, da quando ero un ragazzo, quando penso al calcio, mi vengono alla mente le grandi squadre italiane. È un paese in cui è bellissimo lavorare, siete così tattici, andate nei dettagli, per me sarebbe un piacere puro”, ha dichiarato Tuchel. Certo, è difficile immaginare che possa arrivare nel breve tempo nel Belpaese. Il tedesco percepisce un ingaggio di circa 9 milioni di euro e l’attuale accordo è in scadenza nel 2024. Al momento investire una tale somma annuale in un allenatore è complicato per la maggior parte delle società italiane e inoltre ci dovrebbe essere un progetto all’altezza di lottare da protagonista su tutti i fronti per riuscire ad attirare Tuchel. Insomma, sogno da rimandare.