La Francia manda KO la Spagna e si aggiudica la Nations League

Nations League, Spagna-Francia: il gol di Benzema
Benzema festeggia il gol in Spagna-Francia (Getty Images)

La Francia di Deschamps conquista la Nations League, ai danni della Spagna di Luis Enrique, che aveva raggiunto la finale battendo l’Italia di Mancini.

Sotto le luci di San Siro e con gli spalti vivi di pubblico, si è disputata Spagna-Francia, finale di Nations League. A trionfare sono stati i ragazzi di Deschamps, che nei 90′ hanno dato prova di grande solidità ed efficacia.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Nations League, la Francia batte la Spagna ed è campione!

Spagna-Francia, Mbappé tra gli avversari
Spagna-Francia, Nations League (Getty Images)

Bellissima atmosfera a San Siro per la finale di Nations League tra la Spagna e i campioni del mondo della Francia. Il match comincia nel primo tempo con gli uomini di Deschamps che si rendono pericolosi: Pogba verticalizza per Benzema al 6′, il quale a tu per tu con Simon perde l’attimo giusto per il tiro. Viene poi servito Mbappé ma Laporte chiude in angolo. Poco dopo risponde la squadra di Luis Enrique grazie a Sanabria, che disegna un diagonale dal limite dell’area piccola ma blocca Lloris. Attente le due squadre e infatti avere la meglio una sull’altra è difficile. La sfida diventa dura e fallosa e intorno al 40′ si ferma Varane, che avverte un fastidio all’adduttore. In campo Upamecano. Poco dopo le squadre rientrano negli spogliatoi.

LEGGI ANCHE >>> Spagna-Francia, l’infortunio mette a rischio la Champions League

Giallo per Pogba e Koundè all’inizio della ripresa. I ritmi si mantengono alti e fallosi. Tutto cambia al 64′: grandissima occasione per Theo Hernandez. Mbappé apre per Griezmann che mette in mezzo per il milanista, il quale però colpisce in pieno la traversa! L’amarezza aumenta due minuti dopo quando la Spagna va in vantaggio. Busquets lancia per Oyarzabal, che entra in area con un diagonale che batte il portiere avversario. Subito dopo ci pensa il solito Benzema a rimettere in piedi la sfida, che va sull’1-1: tiro a giro dal limite di sinistra. Simon riesce anche a toccarla ma non a frenare la sfera. Gol. La Francia va all’arrembaggio dopo la rete e prende possesso totale del match. Infatti all’81’ arriva la rete decisiva di Mbappé! Passaggio in verticale da parte di Theo Hernandez, il quale accompagna l’attaccante del PSG, sul filo del fuorigioco. Il VAR conferma il vantaggio. A pochi minuti dal fischio finale, la Spagna ha un’ultima grande opportunità con Marcos Alonso che disegna per Oyarzabal, il quale calcia ma trova la risposta pronta di Lloris. La Francia è campione di Nations League!