Barella e Berardi riportano l’Italia al successo: gli azzurri concludono terzi

Italia
Italia (Getty Images)

L’Italia batte il Belgio grazie alle reti nella ripresa di Barella e Berardi e si aggiudica la ‘finalina’ per il terzo posto.

Dopo la sconfitta in semifinale contro la Spagna, l’Italia di Roberto Mancini reagisce e si aggiudica il match contro il Belgio, chiudendo cosi al terzo posto nella Nations League. Le due squadre iniziano il match con tanti assenti illustri, da Jorginho a Lukaku fino a Insigne e De Bruyne. Entrambe le nazionali, nonostante ciò, giocano a viso aperto e creano diverse occasioni.

Nei primi 45 minuti è Chiesa il più pericoloso: l’attaccante bianconero prima impegna Courtois e poi davanti alla porta manda a lato. Il Belgio risponde con il ‘milanista’ Saelemakers che colpisce la traversa che ‘salva’ Donnarumma.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Barella Italia
Barella (Getty Images)

Italia, Barella e Berardi a segno nella ripresa

Ad inizio secondo tempo, dopo pochi minuti, Barella bissa la rete realizzata contro il Belgio agli Europei ed insacca con un gran tiro al volo. Dopo l’1 a 0 l’Italia prende fiducia ed insacca subito il 2 a 0. Castagne atterra Chiesa, per l’arbitro non ci sono dubbi e Berardi realizza su rigore.

LEGGI ANCHE >>> Donnarumma, l’Allianz spazza via le polemiche: il gesto forte del pubblico

Nella parte finale del secondo tempo i due tecnici fanno diversi cambi, Carrasco prende il palo con un grande tiro e nel finale De Ketelaere sorprende Donnarumma e accorcia le distanze. Il finale non cambia e l’Italia conquista cosi il terzo posto di Nations League.