Il gesto social del Real Madrid che ha fatto arrabbiare gli spagnoli

Benzema esulta in Spagna-Francia
Karim Benzema, Spagna-Francia (Getty Images)

Il gesto del Real Madrid dopo la vittoria della Francia con gol di Benzema ai danni della Spagna in Nations League ha fatto arrabbiare tutti i tifosi della squadra di Luis Enrique.

Qualsiasi gesto compia il Real Madrid facilmente fa il giro del globo, sportivo. Così nella serata in cui a San Siro si è conclusa l’edizione della Nations League, si parla dei blancos. La vittoria è stata della Francia, che ha ribaltato il risultato in finale contro la Spagna, imponendosi per 1-2. Reti di Benzema prima e Mbappé poi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Polemica Real Madrid: applausi a Benzema per aver battuto la Spagna

 

Il Real Madrid si suppone facesse il tifo per La Roja, considerata la nazionalità ma negli “affari” ognuno guarda in casa propria: inevitabile per il club della capitale gioire per la rete da fuoriclasse di Karim Benzema, il cui apporto è stato ancora una volta necessario per orientare a favore della sua squadra il risultato finale.

LEGGI ANCHE >>> La Francia manda KO la Spagna e si aggiudica la Nations League

“Che gol!”, ha quindi esultato spontaneamente il Real sui social, condividendo un’immagine dell’attaccante francese in azione contro la Spagna. Subito una pioggia di commenti di risentimento nei riguardi del club e anche di polemica per il fatto che spesso le società e i suoi tifosi non appoggino la nazione di appartenenza ma i singoli tesserati sparsi per le altre squadre. Subito dopo, allora, il Real Madrid ha cercato di correggere il tiro, pubblicando anche un tweet per complimentarsi con la Spagna di Luis Enrique: “Complimenti alla Spagna per lo straordinario torneo disputato e per aver ottenuto l’arrivo in finale. Complimenti al Ct e a tutti i componenti della squadra spagnola. Orgoglio”. Scivolone e frase di circostanza? Comunque sia, ormai è già troppo tardi.