Finalmente una bella notizia per Inzaghi: “Sono pronto”

Inter-Sheriff, Inzaghi sorride
Simone Inzaghi (Getty Images)

Buone notizie per Inzaghi: Correa ha smaltito l’affaticamento muscolare rimediato nei giorni scorsi e punta ad esserci contro la Lazio. 

Poche parole per rassicurare il proprio allenatore ed i tifosi. Joaquin Correa punta ad esserci nella sfida che vedrà l’Inter affrontare la Lazio, in programma sabato alle ore 18. L’argentino, attualmente impegnato con la sua Nazionale, si è infatti messo alle spalle l’affaticamento muscolare alla coscia sinistra rimediato nei giorni scorsi. A confermarlo è stato lo stesso attaccante, attraverso un post su Instagram: “Sono pronto”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Correa in campo
Joaquin Correa (Getty Images)

Inter, buona notizia per Inzaghi: Correa ha recuperato

Correa ha preso parte all’allenamento odierno, insieme al resto della squadra. Il Ct Lionel Scaloni pare orientato a portarlo in panchina in occasione della partita contro il Perù e non è escluso che possa fargli giocare anche qualche minuto nella ripresa. L’attaccante, insieme a Lautaro Martinez, tornerà poi in Italia nella nottata di venerdì, a meno di 24 dalla partita dell’Olimpico. Resta quindi da vedere quali saranno le scelte del tecnico Simone Inzaghi.

LEGGI ANCHE >>> “Vi svelo perché non sono andato all’Inter”: Giroud spiazza i tifosi

I due, a causa del lungo viaggio internazionale, potrebbero restare fuori dall’undici titolare con Edin Dzeko supportato da Hakan Calhanoglu o da Ivan Perisici. Due varianti tattiche attualmente al vaglio dell’allenatore. Difficile invece vedere in campo Alexis Sanchez, tornato protagonista di recente con la maglia del Cile ma ai ferri corti con la società dopo le polemiche social successive alla vittoria ottenuta ai danni del Sassuolo. Possibile un addio già a gennaio, con l’Inter intenzionata a reinvestire i 7 milioni così risparmiati (l’ingaggio dell’attaccante) sul mercato.