Milan, minaccia dalla Premier: sul taccuino un pupillo di Pioli

Pioli dà indicazioni
Pioli (Getty Images)

Il Milan rischia di perdere uno dei perni della sua difesa. Tomori è seguito dal nuovo Newcastle acquistato dal fondo arabo PIF.

Il Milan ha preso Mirante dopo l’infortunio di Maignan che starà fuori circa due mesi. La squadra rossonera dovrà fare a meno anche di Theo Hernandez che è risulato positivo al Covid-19. Per Pioli, fortunamente, è arrivata un’ottima notizia, ovvero il rientro in gruppo di Ibrahimovic.

Lo svedese ha svolto l’ultimo allenamento interamente con il resto del gruppo. Il Milan ha vinto tutte le gare in campionato tranne il match contro la Juventus dove ha ottenuto un punto. I rossoneri sono secondi in classifica a due punti dal Napoli, ma l’acquisizione del Newcastle da parte del fondo arabo PIF potrebbe far saltare i piani di Maldini.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Tomori con la maglia del Milan
Tomori (Getty Images)

Milan, il Newcastle punta Tomori per rinforzare la difesa

Secondo quanto raccolto dal ‘Sun’, il Newcastle, che sarà tra i protagonisti delle prossime sessioni di mercato, sta seguendo Tomori. Frank Lampard, tra i candidati a diventare il nuovo allenatore della squadra bianconera, è pazzo del difensore che il Milan ha riscattato dal Chelsea per circa 25 milioni di euro la scorsa estate.

LEGGI ANCHE >>> Milan, sirene spagnole: Real e Barcellona fanno tremare Pioli

Il fondo arabo PIF ha un valore di circa 370 miliardi di euro e potrebbe cambiare le prospettive del calciomercato sia in Inghilterra che in Europa. Al Newcastle sono già stati accostati molti calciatori della Serie A: da Koulibaly a Bastoni. I tifosi deel Milan sperano che Tomori resti, visto le sue ottime prestazioni.