Il green pass cambia anche la Serie A: grande novità per i calciatori

pallone serie A
pallone (Getty Images)

La Figc ha annunciato in giornata le modifiche relative al protocollo per la gestione Covid per il mondo del calcio ed anche per la Serie A. 

Nell’ultimo anno e mezzo il mondo dello sport è rimasto strettamente legato alla situazione Covid. Il Coronavirus ha condizionato tutti noi ed anche il mondo del calcio non è rimasto esente da ciò. La Serie A ha visto e vede ancora oggi diversi giocatori positivi (l’ultimo è il caso odierno di Brahim Diaz), ma nonostante ciò si prova ad andare avanti.

La Figc ha pubblicato sul proprio sito ufficiale il nuovo protocollo valido per il calcio giovanile e dilettantistico, ma anche per la Serie A.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Gravina figc
Gravina (Getty Images)

Il nuovo protocollo per la Serie A

Tra le varie modifiche la Figc ha ufficializzato che tutti i giocatori che sono muniti di Green Pass non hanno più necessità di sottoporsi a tamponi multipli. Ecco lo specifico passaggio sottolineato nel comunicato:

LEGGI ANCHE >>> Thuram si scaglia contro Materazzi: “Prendi i libri…”

“La partecipazione a competizioni, gare, tornei ed eventi dilettantistici, giovanili e livello nazionale è consentita esclusivamente ai soggetti muniti di certificazione verde Covid-19 (Green Pass). Tutto ciò significa che i soggetti vaccinati sono esentati dai tamponi per tutto il periodo della durata della certificazione”.