Pioli bacchetta il suo attaccante: “I grandi non fanno così…”

Pioli sorride in panchina Milan
Stefano Pioli (Getty Images)

Pioli parla nel post-partita di Milan-Torino della prestazione della squadra: rilascia anche dichiarazioni inaspettate su Saelemaekers.

Stefano Pioli, nel post-partita di Milan-Torino, ha parlato ai microfoni di ‘Dazn’ della prestazione dimostrata sul campo dalla propria squadra. I rossoneri hanno conquistato una vittoria importante contro una squadra difficile e il tecnico rossonero si è perciò dimostrato contento dei tre punti che i suoi giocatori hanno conquistato: “Sogno di vivere queste emozioni con i tifosi e sono molto orgoglioso dei miei giocatori, stanno dando tutto con coesione, generosità energia.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Rodriguez e Saelemaekers corrono
Rodriguez e Saelemaekers (Getty Images)

Milan, Pioli su Saelemaekers: “Deve continuare a crescere”

Stefano Pioli ha poi però parlato, in maniera forse un po’ inaspettata, anche di Saelemaekers: “Gli manca un po’ più di lucidità nelle giocate semplici. I giocatori forti quelle non le sbagliano. La sua crescita è importante e lo ricordo agli inizi. La crescita deve essere continua”.

LEGGI ANCHE >>> “Tra poco lo picchia”: Milan, la lite tra due rossoneri non passa inosservata

Sulla vittoria raggiunta ha invece continuato dicendo: “Le partite sono anche sporche per merito degli avversari. I miei ragazzi sono stati bravi ad accettare i duelli e a lottare su ogni pallone come fosse l’ultimo. La fortuna è che il club mi ha messo a disposizione un ampio organico“.