Inter, che spavento in campo: Barella in lacrime e arriva il rosso

Inzaghi Inter
Inzaghi (Getty Images)

Brutto episodio all’inizio della ripresa di Empoli-Inter: il centrocampista Ricci espulso per un durissimo fallo ai danni di Nicolò Barella.

Nel corso del turno infrasettimanale l’Inter è impegnata nella trasferta in Toscana contro l’Empoli. In vantaggio per 1 a 0 al termine del primo tempo grazie alla rete di Danilo D’Ambrosio i nerazzurri hanno gestito la gara quando un episodio potrebbe aver cambiato la gara a loro favore.

Il centrocampista Samuele Ricci è stato autore di un bruttissimo fallo ai danni di Nicolò Barella, colpito in malo modo e caduto anche con la spalla a terra. Per l’arbitro Chiffi nessun dubbio con il centrocampista dei toscani espulso direttamente.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Barella Inter
Barella (Getty Images)

Inter, Barella resta a terra in lacrime

Per alcuni minuti il club nerazzurro e tutti i tifosi sono rimasti in ansia per le condizioni di Barella. Il giocatore dei campioni d’Italia e della Nazionale di Roberto Mancini ha subito un pesante colpo ed è rimasto a terra per alcuni minuti.

LEGGI ANCHE >>> “Dei polli”: Allegri non usa mezzi termini a DAZN dopo la sconfitta

Fortunatamente alla fine i tifosi dell’Inter hanno tirato un sospiro di sollievo con Barella che è tornato in campo e non ha avuto nessun serio problema.