“Senza vergogna”: Pogba si scaglia contro la “fake news”

Pogba riflette
Paul Pogba (Getty Images)

Pogba si scaglia contro il ‘Sun’ definendo “falsa” la notizia riguardante il suo mancato rinnovo con il Manchester United. 

Acque agitate al Manchester United. La pesante manita imposta dal Liverpool ha inclinato in maniera critica la panchina di Ole Gunnar Solskajer, al quale proprietà ha concesso un’ultima chance per mantenere il proprio posto di lavoro. Sabato, in casa del Tottenham, i Red Devils dovranno fare bottino pieno altrimenti al tecnico verrà dato il benservito. Non si torna indietro. O dentro o fuori. 

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pogba con Solskjaer
Paul Pogba e Ole Gunnar Solskjaer (Getty Images)

Manchester United, Pogba si scaglia contro il ‘Sun’

Il club, nel frattempo, è in contatto con Antonio Conte il quale ha dato il proprio benestare a patto che vengano rispettate determinate condizioni (tradotto: investimenti pesanti sul mercato). Per saperne di più bisognerà quindi attendere il week end ma intanto, a rendere ancora più tesa l’aria nell’ambiente, ci stanno pensando i media locali. Il ‘Sun’, ad esempio, ha spiegato che il pessimo rendimento della squadra avrebbe convinto Paul Pogba a non firmare il rinnovo di contratto in scadenza nel 2022.

LEGGI ANCHE >>> Dall’Inghilterra: “Vuole scappare dallo United”, la Juventus alla finestra

Una notizia che il francese ha definito “fake” attraverso una storia pubblicata sul proprio profilo Instagram. “La stampa vuole ancora una volta creare polemica con notizie false al 100%. Grandi bugie per fare notizia. Giornalisti che usano il mio nome per essere visti, quando non c’è niente da vedere. Lancio un messaggio chiaro: meno leggete queste persone, meglio sarete. Non hanno vergogna e diranno semplicemente qualsiasi cosa senza alcun fondamento”. Il centrocampista, di recente, aveva dichiarato di voler restare a Manchester tuttavia, ad oggi, non ci sono aggiornamenti sulla vicenda. La Juventus, dal canto suo, resta alla finestra.