“L’hanno cacciato sull’aereo”: Barcellona, la bomba arriva nella notte

Esultanza Rayo Vallecano
Rayo Vallecano-Barcellona (Getty Images)

Al Barcellona si cambia ancora. Fatale la sconfitta contro il Rayo di questa sera per Koeman che è stato esonerato.

Se in Italia la Juventus è in profonda crisi dopo la sconfitta interna con il Sassuolo, in Spagna è il Barcellona a navigare in acque tormentate. I catalani hanno perso il ‘Clasico’ domenica 1-2 contro il Real Madrid e questa sera sono usciti sconfitti anche nella trasferta contro il Rayo Vallecano grazie al gol decisivo di Falcao.

Dopo questa ulteriore sconfitta, i blaugrana sono scivolati al nono posto in classifica a sei punti dal Real Madrid capolista. Erano settimane che Koeman era in bilico, ma l’esonero del tecnico olandese non arrivava a causa di una penale di 1,8 milioni. L’ultimo ko con il Rayo ha fatto cambiare idea a Laporta.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Koeman pensieroso
Koeman (Getty Images)

Barcellona, è ufficiale: Koeman è stato esonerato

Come comunicato dallo stesso Barcellona, Koeman è stato sollevato dal ruolo di tecnico della prima squadra. Ecco la nota del club catalano: “Il presidente Joan Laporta ha informato dell’esonero l’allenatore dopo la sconfitta contro il Rayo Vallecano: Koeman dirà addio alla squadra giovedì”.

LEGGI ANCHE >>> Barcellona, il disastro è senza fine: arriva un’altra umiliazione

Koeman lascia il Barcellona dopo un anno e mezzo. Sicuramente non è stato un’esperienza facile per il tecnico, considerando anche l’addio traumatico di Messi. Come riporta ‘El Chiringuito TV’, la società ha annunciato l’esonero all’allenatore nell’aereo che riportava la squadra in Catalogna.