Inter e Milan gelate: il bomber cambia idea, il rinnovo blocca tutto

Marotta osserva dalla tribuna
Giuseppe Marotta (LaPresse)

Il bomber rinnova e si allontana dal mercato? L’indiscrezione gela Inter e Milan, alla ricerca di un bomber per il futuro.

Inter e Milan alle prese con un campionato dove entrambe sono chiamate a raggiungere il massimo possibile. Le due milanese sono in corsa per arrivare in alto, ed entrambe ovviamente nutrono una speranza concreta non soltanto di poter agguantare quel posto Champions vitale per il prosieguo di un percorso di crescita importante. La parole Scudetto, di fatto, non è un argomento tabù in nessuna delle due compagini.

Serve, però, che entrambe assumano la consapevolezza chiara di cosa serve, cosa non va e soprattutto le mancanze in termini di elementi all’interno delle due rose. Sguardo al mercato, dunque, e concettualmente ad un futuro che richiederà degli aggiustamenti. Per Pioli ed Inzaghi uno dei reparti su cui lavorare è di sicuro l’attacco.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Belotti in campo
Andrea Belotti (Getty Images)

Inter e Milan gelate: Belotti apre ancora al rinnovo

Uno degli attaccanti più monitorati in questi mesi è stato senza dubbio Andrea Belotti. Giocatore che in quel di Torino ha avuto modo di dimostrare le proprie qualità, ma anche allo stesso tempo sembrava pronto a chiudere il rapporto con il club granata, nella speranza di trovare altrove nuovi stimoli. Qualcosa, però, sembra essere cambiato.

LEGGI ANCHE >>> Juve, basta errori sul mercato: la novità per gennaio cambia tutto

Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’, infatti, quel rinnovo che fino a qualche mese fa sembra assolutamente scartato, starebbe ritrovando nuovamente spazio nella mente del giocatore. A convincere il bomber, infatti, sarebbe il nuovo corso targato Ivan Juric, una squadra diversa, ben strutturata e con un progetto chiaro da qui ai prossimi mesi. Una doccia gelata per Inter e Milan, che speravano di poter puntare proprio sull’attaccante italiano.