Milan, l’annuncio del presidente fa saltare il colpo invernale

Dopo l’infortunio di Tomori continua l’emergenza difesa in casa Milan. Il club rossonero vede allontanarsi un obiettivo di calciomercato.

Il Milan ha perso per infortunio fino a fine stagione Simon Kjaer e recentemente ha perso per infortunio per circa un mese anche Fikayo Tomori. Con Alessio Romagnoli positivo al Covid la società milanese è alle prese con una vera e propria emergenza.

Maldini Milan
Maldini Milan (Lapresse)

Il Milan è al lavoro per un rinforzo in difesa, la società si guarda intorno ed uno dei papabili accostati alla dirigenza rossonera è il centrale del Lille Sven Botman. La situazione del difensore è però abbastanza complessa.

Sul giocatore non c’è solo il Milan, ma anche il Newcastle ed altri club europei. Nelle ultime ore è arrivata una netta chiusura per il club francese.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Botman Lille
Botman Lille (Lapresse)

Milan, il presidente del Lille chiude alla cessione del giocatore

Più volte nelle ultime settimane è arrivata una chiusura ed ora il Lille blinda totalmente il suo gioiello. La società francese vuole trattenere il leader della sua difesa almeno fino a fine stagione e di conseguenza il club allenato da Stefano Pioli dovrà cambiare obiettivo.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, ancora incubo rinvii: arriva la nota del club

Il presidente del Lille Oliver Letang ha parlato cosi in conferenza stampa. Ecco le sue dichiarazioni: “Siamo stati sollecitati già l’estate scorsa per Botman, ma siamo stati chiari: per questa stagione abbiamo bisogno di lui. Stiamo facendo un determinato percorso anche in Champions League, dove ci siamo qualificati agli ottavi da primi del girone. Ci sono degli obiettivi importanti per questa seconda parte di annata, pertanto Botman resterà con noi per perseguirli fino a fine stagione”.