“Futuro? Ne discuteremo”: calciomercato Napoli, l’annuncio spiazza i tifosi

Il Napoli è al lavoro per la prossima stagione, intanto arriva un annuncio importante sul futuro del giocatore

Il Napoli ha dovrà rivoluzionare l’attacco nella prossima estate, in virtù della partenza a parametro zero di Lorenzo Insigne verso Toronto. Uno dei calciatori seguiti è Khvicha Kvaratskhelia, ala sinistra georgiana. E i calciatori sulla lista del direttore sportivo Cristiano Giuntoli sono molteplici. Intanto, però, sono arrivate le parole di un giovane calciatore di proprietà del club partenopeo: Alessio Zerbin, esterno offensivo in prestito al Frosinone.

Zerbin-Napoli, si discute il futuro
Spalletti (LaPresse)

Zerbin sta disputando una stagione strepitosa con la maglia del Frosinone, dove ha segnato sette gol e siglato due assist in ventiquattro partite. In Ciociaria sta crescendo sempre di più. Giuntoli lo acquistò dal Gozzano anni fa per la Primavera, dove non ha brillato più di tanto nel corso degli anni. Ora le cose si stanno mettendo diversamente e il suo contratto è in scadenza nel 2023.

Napoli-Zerbin: il futuro dell'attaccante
Zerbin (LaPresse)

Napoli, Zerbin parla del suo futuro

Alessio Zerbin ha parlato del suo futuro ai microfoni di Cronacedispogliatoio.it: “Lo so che sono in prestito e che gioco nel ruolo di Insigne. Ma lui è la storia del Napoli. Con il club discuterò a fine stagione del mio futuro”. L’attaccante ha poi parlato del rapporto con Giuntoli: “So che tiene a me, me l’ha dimostrato nei ritiro con il Napoli. Mi ha anche chiamato per complimentarsi per il gol al Pisa”.

Forse il rapporto tra Giuntoli e Zerbin potrà essere decisivo per l’eventuale rinnovo con il Napoli. La scadenza è fissata nel 2023, e dunque sarà rinnovo oppure cessione. Molto dipenderà da quali saranno i piani del club partenopeo e di Spalletti per il ragazzo e se si riuscirà a trovare un accordo.