Milan, salti di gioia per Pioli: affare fatto, arriva il nuovo attaccante

Milan, chiuso il colpo in attacco. Affare fatto per il calciatore, battuta la concorrenza europea. Arriva gratis in estate.

Il Milan di Stefano Pioli resta concentrato sul rush finale di campionato. L’obiettivo scudetto resta più vivo che mai, con Napoli e Inter che, momentaneamente, sono leggermente distaccate in classifica generale di Serie A.

Milan, Pioli e Maldini si abbracciano
Pioli e Maldini (ANSA)

Mentre il tecnico prova a far sognare i tifosi a fine campionato, la dirigenza rossonera lavora senza sosta per puntellare la rosa in vista della prossima stagione. L’obiettivo del club è battere la concorrenza per i profili che, ad oggi, rappresentano una ghiotta opportunità per diversi club in giro per l’Europa. Tra questi c’è sicuramente Divock Origi.

Divock Origi esulta
Origi (ANSA)

Calciomercato Milan, affare fatto per Origi dal Liverpool

La notizia che scuote il mercato del Milan l’ha lanciata ‘SportMediaset’. “Divock Origi è un giocatore del Milan” scrivono sul proprio portale. Una notizia che scatena i tifosi. L’attaccante del Liverpool, in scadenza contrattuale a giugno, ha trovato l’accordo con il club rossonero sulla base di 3.5 milioni di euro a stagione per tre anni con opzione per il quarto.

L’affare, secondo SportMediaset, appare fatto. Mancano solo le firme sui contratti per dichiarare Origi un nuovo calciatore del Milan. Il club di Paolo Maldini e Frederic Massara ha chiuso l’affare dopo aver portato l’offerta a 3.5 milioni. Dopo Adli del Bordeaux, già opzionato in estate e lasciato per un’altra stagione in Ligue 1, il Milan batte la concorrenza europea ancora una volta e porta a casa l’attaccante che a fine stagione si libererà gratis dal Liverpool.

Possono esultare i tifosi, ma anche Stefano Pioli che, il prossimo anno, avrà un’arma in più su cui contare.