Roma, Mourinho è netto: niente da fare per Milan e Juventus

Milan e Juventus hanno un obiettivo comune ma tutto potrebbe sfumare a causa delle intenzioni della Roma di José Mourinho

José Mourinho ha appena abbracciato Nemanja Matic, centrocampista d’esperienza che ha già allenato in passato. L’obiettivo del tecnico lusitano è quello di costruire una Roma senza più competitiva, specie ora che ha riavviato il suo ciclo di successi portando a casa la neonata Conference League.

Mourinho soddisfatto
Mourinho (Ansa Foto)

I giallorossi vogliono fare il salto di qualità ma sono consapevoli che, perché ciò avvenga, è necessario trattenere i propri big allestendo una base sempre più nutrita su cui puntare nei momenti decisivi della stagione. Ecco perché il tecnico portoghese è intenzionato a rispedire al mittente le lusinghe di Milan e Juventus per un suo calciatore.

Cristante in azione
Cristante (LaPresse)

Milan e Juventus gelate dalla Roma: Cristante vuole rimanere e ha il gradimento di José Mourinho

Milan e Juventus sono alla ricerca di qualche pedina per il centrocampo. Entrambe, secondo quanto scrive ‘La Gazzetta dello Sport’, hanno messo gli occhi in casa Roma ed osservano la posizione di Bryan Cristante. Nel caso dei rossoneri, si tratterebbe di un ritorno e pertanto il suo acquisto tornerebbe molto utile anche nei meccanismi di composizione della rosa in chiave Champions League.

Il calciatore di San Vito al Tagliamento ha mosso i suoi primi passi nel settore giovanile rossonero prima di sbarcare al Benfica, club che lo acquistò nel 2015 per circa 5 milioni di euro. Dopo il grande rendimento offerto con l’Atalanta, però, alla Roma non è riuscito a ripetersi totalmente, specie sotto il punto di vista realizzativo, pure perché spostato in una posizione differente rispetto a quella in cui è stata utilizzata da Gian Piero Gasperini.

Su Cristante c’è anche la Juventus. Il calciatore ha il gradimento di Allegri, anche in virtù della sua duttilità tattica. Ogni discorso però sembra essere destinato a decadere poiché il calciatore vorrebbe rimanere alla Roma, considerata pure l’opinione positiva di Mourinho su di lui. Il centrocampista della nazionale pertanto in questo momento sembrerebbe più interessato a prolungare il contratto in scadenza nel 2024.