De Laurentiis si sbugiarda: il calciatore è in città, si avvicina la firma

Il Napoli di De Laurentiis è sicuramente tra le squadre più attive in sede di calciomercato, visti i tanti cambiamenti tra le proprie fila.

E’ tempo di campionato ormai, visto che sabato prossimo inizierà la stagione 2022/23. La nuova Serie A comincerà con Milan-Udinese e Sampdoria-Atalanta, mentre il Napoli esordirà il giorno di Ferragosto al Bentegodi contro il Verona di Cioffi.

De Laurentiis sorride
Aurelio De Laurentiis (Ansa Foto)

Nonostante l’imminente inizio del campionato, tra le fila della squadra di Luciano Spalletti ci sono molti nodi da sciogliere. Il club partenopeo, infatti, deve ancora prendere un portiere (Kepa e Navas i nomi più ‘caldi’), ed almeno un attaccante ( Raspadori è l’obiettivo numero numero uno). 

Nella giornata di ieri, inoltre, si è fatto vivo il PSG per cercare di prendere Fabian Ruiz. Lo spagnolo è in scadenza e per il Napoli sarebbe una grandissima manna dal cielo non perderlo a zero l’anno prossimo. Per il presidente Aurelio De Laurentiis, quindi sono giorni molto caldi, vista anche la polemica con la CAF.

De Laurentiis a palazzo Reale
De Laurentiis a Palazzo Reale (Ansa Foto)

Nel Napoli di De Laurentiis c’è un giovane algerino in prova: i dettagli

Il patron partenopeo, infatti, aveva dichiarato nei giorni scorsi di non voler prendere più giocatori africani per evitare di perderli nel corso della stagione per ‘colpa’ della Coppa d’Africa. La CAF, la Federazione africana, ha risposto a De Laurentiis, invitando la UEFA ad avviare un’azione disciplinare nei suoi confronti. 

Tuttavia il massimo dirigente del Napoli si è un po’ ‘sbugiardato’ nelle ultime ore, visto che, come riportato dalla pagina Instagram di ‘Giovanili Napoli’, Mohammed Al Amin Aid, algerino classe 2004 ed ex Lione, ha giocato in prova l’amichevole tra il Napoli Primavera di Frustalupi e la Puteolana. Il giovane centrocampista , il quale potrebbe firmare nelle prossime ore, rappresenterebbe un ottimo investimento per il club partenopeo, considerando che ha già giocato 4 volte con la Nazionale dell’Algeria.