Calciomercato Torino, Juric entusiasta: è fatta, ecco il sostituto di Bremer

Il Torino ha individuato il successore di Bremer: il centrale è arrivato in città e sosterrà le visite mediche per unirsi al gruppo di Juric

L’estate del Torino è stata molto tormentata. Tra partenze, litigi, incomprensioni e sfuriate. L’inizio del campionato sposterà l’attenzione sul rettangolo di gioco ma almeno fino a quando il calciomercato resterà aperto in casa granata potrebbe esserci qualche malumore legato ad esso.

Juric abbozza un sorriso
Juric (Ansa Foto)

Il club del presidente Urbano Cairo nel frattempo ha definito il sostituto di Gleison Bremer. La partenza del centrale brasiliano, che peraltro ha scelto i rivali della Juventus senza cambiare dunque città, non sostituita immediatamente ha contribuito a creare il clima di tensione. Ora però Ivan Juric può davvero sorridere perché il nuovo difensore del Torino è già sbarcato all’aeroporto di Caselle.

Schuurs si riscalda a bordocampo
Schuurs (LaPresse)

Torino, Schuurs è atterrato a Torino: visite mediche a breve, affare da 13 milioni di euro

Il Torino ha sferrato il colpo in difesa. I granata sono vicini a perfezionare l’ingaggio dell’olandese Perr Schuurs. Il centrale classe 1999 è arrivato all’aeroporto di Caselle questa mattina. In queste ore svolgerà le visite mediche e poi firmerà il suo nuovo contratto con il Torino.

La società granata ha individuato nell’ormai ex lanciere il rinforzo per sostituire il partente Bremer, leader della retroguardia. All’Ajax andranno 13 milioni di euro. Si tratta di un investimento importante per la compagine del presidente Cairo. Un acquisto di prospettiva ma anche di futuro immediato.

Il calciatore è già avanti nella preparazione dal momento che l’Eredivisie è già cominciata da undici giorni. In questo avvio di campionato olandese, Schuurs è stato impiegato due volte, una delle quali da titolare. Nel corso della sua carriera è stato impiegato in 95 circostanze dall’Ajax.