Lazio, che tegola: Sarri nei guai, il titolare ha chiesto il cambio

Che tegola in casa Lazio: il giocatore, spesso fondamentale e pericoloso nel corso anche di questo match, è stato costretto a chiedere il cambio.

La Lazio conduce per 0-1 al Ferraris contro la Sampdoria. Nonostante il risultato a favore, tuttavia, una situazione in particolare adesso preoccupa Maurizio Sarri. Il giocatore è stato costretto, sul finale del primo tempo, a chiedere il cambio. Questo il punto sulle sue condizioni.

Sarri preoccupato Lazio
Maurizio Sarri (LaPresse)

A portare in vantaggio i biancocelesti è stata una certezza: Ciro Immobile, su assist di un altro imprescindibile, ovvero Milinkovic-Savic. La Lazio si è spesso, nel corso del primo tempo, resa in ogni caso pericolosa. Anche grazie alle imbucate di Felipe Anderson.

Proprio il brasiliano, dopo essere stato imprescindibile contro l’Inter nella terza giornata, è stato vicino al gol anche questa sera contro la Sampdoria. All’inizio del match ha preso però una botta che l’ha costretto, sul finale del primo tempo, a lasciare il campo. Queste le ultime su di lui.

Felipe Anderson corre Lazio
Felipe Anderson (LaPresse)

Lazio, Felipe Anderson chiede il cambio: costretto a lasciare il campo contro la Sampdoria

La Lazio, all’intervallo, conduce il match contro la Sampdoria grazie all’unico gol segnato fin qui e firmato da Ciro Immobile. Sul finire del primo tempo, però, è arrivata anche una brutta notizia per Maurizio Sarri. La botta alla caviglia presa da Felipe Anderson all’inizio della gara l’ha costretto a chiedere il cambio.

Non ce l’ha fatta a restare in campo e a lui è subentrato Pedro al 40esimo minuto. Dopo aver stretto i denti e aver continuato a correre a supporto dei suoi, sfiorando anche il gol del potenziale raddoppio. Per saperne di più si attendono gli esiti degli esami a cui il brasiliano sicuramente si sottoporrà nella giornata di domani.