Brasile, paura per Pelè: O’Rey ricoverato in ospedale

BRASILE, PAURA PER PELE’ – Tutto il mondo del calcio si stringe attorno a Pelè. L’ex campione brasiliano è stato infatti ricoverato in ospedale a causa di uno svenimento provocato da un grave esaurimento. O’Rey, 77 anni, sarebbe dovuto andare a Londra per un viaggio già programmato da tempo, ma il tutto è ovviamente saltato. L’episodio è avvenuto giovedì mattina.

GLI AGGIORNAMENTI SULLE CONDIZIONI

Ad attenderlo a Londra sarebbe stata la Football Writers Association, che aggiorna sulle condizioni di salute di Pelè: “Nelle prime ore di giovedì mattina, Pele è svenuto ed è stato portato in ospedale in Brasile dove ha subito una serie di test che sembrano indicare un grave esaurimento. Resta sotto osservazione mentre i medici controllano il suo recupero, ma per fortuna non c’è alcuna indicazione di qualcosa di più serio dell’esaurimento”.

LA SALUTE PRECARIA DI O’REY

Le condizioni di Pelè negli anni sono andate sempre più peggiorando, complice naturalmente l’età che avanza. O’Rey ha infatti passato molto tempo negli ospedali in questi ultimi anni. Ha subito anche un intervento chirurgico alla colonna vertebrale e all’anca. Recentemente, ha partecipato al sorteggio dei Mondiali in Russia, mentre la sua ultima uscita pubblica è stata in occasione della presentazione del campionato carioca in Brasile. Pelè si presentò con un deambulatore scherzando coi presenti: “Dio mi ha dato nuovi scarpini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *