Milan, le rivelazioni dell’ex Galliani: “Sarri e Giampaolo nella mia lista quando ero in rossonero”

mediaset premium, galliani nuovo presidente

Durante la trasmissione di Radio CRC, è intervenuto Adriano Galliani, ex dirigente del Milan ora al Monza di Berlusconi.

L’ex ad rossonero ha parlato di alcuni retroscena chiamando in causa personaggi che ora si stanno facendo strada nel mondo del calcio: “Provato a portare Sarri al Milan? Mi avvalgo della facoltà di non rispondere (ride ndr). Cosa penso di Sarri? Fenomeno, Fenomeno, Fenomeno. Io sono innamorato degli allenatori che fanno giocare bene le loro squadre”.

“Mi piacciono gli allenatori che giocano in un certo modo”

Poi una rivelazione su Giampaolo: “Un altro che ho corteggiato è Giampaolo. A me piacciono gli allenatori che giocano in un certo modo”.

Infine sulla lotta scudetto: “Ancelotti contro Allegri chi vince? Juve e Napoli hanno i due migliori organici della Serie A, ma questi organici sono  arricchiti e potenziati dai loro allenatori che sono grandissimi. Li conosco bene e ho molto affetto per loro, credo ricambiato. Credo che la lotta per lo scudetto sia assolutamente fra queste due squadre. Non ho detto Spalletti? Spalletti ha un percorso da ottimo allenatore, ma non ha mai vinto quello che hanno vinto Allegri o Ancelotti”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *