Perisic-United, il croato: “Stavo per firmare, ecco cosa mi ha fermato”

verona-interPERISIC UNITED- Un potenziale matrimonio nato in estate e poi sfumato alla fine della stessa. Ivan Perisic, intervistato ai microfoni di “Four Four Two”, ha rivelato il clamoroso retroscena della passata sessione di mercato invernale. Un addio ai colori nerazzurri già scritto, ma poi sfumato grazie all’intervento di Spalletti a alle parole dello stesso tecnico che hanno spinto Perisic a declassare l’interesso di Mourinho e dei Reds, per sposare ancora il progetto nerazzurro. Tuttavia lo stesso giocatore non usa giri di parole e rivela: “Stavo per accettare la proposta di trasferimento al Manchester United, ma poi ho deciso di rimanere all’Inter. La perseveranza di Spalletti è stata fondamentale”. Un addio che avrebbe sconvolto i piano di tutti i fantallenatori. Preoccupazioni espresse da tutti gli appassionati di fantacalcio sull’App di Fantagazzetta per il Fantacalcio

Leggi anche: infortunio Nainggolan, ecco i tempi di recupero

Perisic ha poi ammesso: “Spero che i tifosi dell’Inter possano capire il mio punto di vista”. Leggero e nuovo mal di pancia? Tuttavia le ultime prestazioni dell’esterno croato non sono state all’altezza delle aspettative, e sia Spalletti, sia il popolo nerazzurro si aspettavano di più dall’esterno croato.

Perisi United: nuovo contatto a gennaio?

Dopo le dichiarazioni di Perisic, resta viva ora la paura dell’Inter nel vedere il Manchester United pronto a piombare sull’ex Dortmund. Il diretto interessato sarebbe pronto a strizzare l’occhio agli inglesi, anche se, stando alle ultime indiscrezioni, difficilmente Perisic deciderà di lasciare l’Inter a gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *