Chelsea-Manchester City, probabili formazioni finale Carabao Cup

manchester united, mourinho punta hazardCHELSEA MANCHESTER CITY, oggi il primo trofeo – Le porte di Wembley sono pronte ad aprirsi a Londra per la finale di Carabao Cup, la gara che assegnerà il primo trofeo inglese del 2019. Una partita sulla carta senza storia: di fronte si troveranno il Manchester City di Guardiola e il Chelsea di Sarri, due squadre che solo due settimane fa si scontravano in Premier in una gara che i citizens vinsero per 6-0. Fu una debacle vera e propria per i blues, una sconfitta che inasprì ancor di più l’ambiente all’interno dello spogliatoio del Chelsea.

Sarri oggi si giocherà gran parte del suo futuro sulla panchina dei londinesi. La prima finale ad alto livello della sua carriera contro un allenatore che, in 10 anni sulle più grandi panchine d’Europa, ha praticamente vinto tutto. Sulla carta una partita senza storia, con il City super favorito sull’avversario che nel 2019 ancora non ha ingranato la giusta marcia. Come ogni finale, però, anche questa di Carabao Cup avrà storia a sé.

Leggi anche: Chelsea, mercato bloccato dalla Fifa 

Chelsea Manchester City, così in campo

Alle ore 17:30 italiane le due squadre daranno il via alla finale. Sarri si affiderà al suo Chelsea migliore, una squadra praticamente identica però a quella che incassò un risultato tennistico 14 giorni fa. Guardiola, reduce dalle fatiche di Champions, non rinuncerà alla squadra tipo per provare a conquistare il primo trofeo del 2019.

CHELSEA: (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Rudiger, David Luiz, M. Alonso; Kantè, Jorginho, Kovacic; Pedro, Higuain, Hazard.

MANCHESTER CITY (4-1-4-1): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Zinchenko; Fernandinho; Sterling, D. Silva, De Bruyne, Sanè; Aguero. All. Guardiola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *