PSG-Manchester United statistiche, gli inglesi tentano storica rimonta

PSG Manchester United statistiche
Paris Saint-Germain’s French forward Kylian Mbappe (C) heads the ball during the first leg of the UEFA Champions League round of 16 football match between Manchester United and Paris Saint-Germain (PSG) at Old Trafford in Manchester, north-west England on February 12, 2019. (Photo by FRANCK FIFE / AFP) (Photo credit should read FRANCK FIFE/AFP/Getty Images)

PSG MANCHESTER UNITED STATISTICHE – La quarta gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League in programma mercoledì sera promette spettacolo, con il Manchester United che tenterà un’altra storica rimonta contro i francesi del Paris Saint-Germain, guidati dal fuoriclasse francese Kylian Mbappe e orfani, per infortunio, di Neymar e Cavani. I parigini ospiteranno domani in casa i Red Devils, sconfitto per 2 a 0 all’andata all’Old Trafford, nel primo incontro ufficiale della loro storia in una competizione europea.

-> Leggi anche: Manchester United, UFFICIALE: Solskjaer nuovo allenatore

PSG Manchester United statistiche, i numeri

Il turno che si concluderà domani segna l’ottava volta in cui i francesi raggiungono gli ottavi di finale di Champions League. Nei precedenti sette turni, il Paris Saint-Germain ha raggiunto i quarti di finale cinque volte, venendo eliminata in due occasioni da Real Madrid e Barcellona, raggiungendo soltanto una volta le semifinali, nella stagione 1994-95 quando fu superata dal Milan. Gli inglesi invece hanno raggiunto gli ottavi ben 23 volte nella loro storia in questa competizione, che hanno vinto nel 1968, nel 1999 e nel 2008, non superando il turno in sole quattro occasioni e venendo eliminati per l’ultima volta lo scorso anno dal Siviglia. Il Paris Saint-Germain ha superato tre dei sei turni di Champions League che l’hanno vista scontrarsi contro squadre inglesi, venendo eliminata però l’ultima volta nel 2016 ai quarti di finale proprio dai cugini dei Red Devils, il Manchester City.

Nel 1997-98 l’ultima eliminazione per mano francese

L’ultima volta che lo United è stato eliminato dalla Champions League da una formazione francese risale invece alla stagione 1997-98, quando il Monaco superò i Red Devils ai quarti di finale. Il Manchester United ha comunque perso soltanto sei delle ultime 27 gare disputate in Europa. Con la gara di andata però i Red Devils hanno collezionato per la prima volta due sconfitte consecutive in una competizione continentale (compresa la partita persa contro il Valencia il 12 dicembre 2018), una situazione in cui non si trovavano in Champions dal novembre-dicembre 2012. Da quando però il tecnico norvegese Ole Gunnar Solskjaer è arrivato alla guida del Manchester United a fine dicembre, la sconfitta contro il PSG e’ stata l’unica rimediata dai Red Devils, che in 16 gare hanno ottenuto anche 13 vittorie e due pareggi. Dal canto suo, il PSG ha vinto 19 delle 21 gare casalinghe disputate in questa stagione, perdendone soltanto una e pareggiandone un’altra. La squadra allenata da Thomas Tuchel ha stabilito il record della Ligue 1, ottenendo 71 punti in 26 gare di campionato, il punteggio più alto mai registrato in questa fase storia della massima serie transalpina.