Porto-Roma, Paulo Sousa allo stadio: pronto in caso di esonero Di Francesco

Fiorentina Roma Di FrancescoPORTO ROMA, Paulo Sousa al Do Dragao – Porto Roma di stasera avrà uno spettatore interessato in più direttamente allo stadio Do Dragao. Si tratta di Paulo Sousa, l’ex allenatore della Fiorentina che da qualche mese di distanza a questa parte (da quando cioè ha iniziato a traballare la panchina di Di Francesco) è stato accostato più volte alla Roma.

In molte occasioni Di Francesco ha rischiato l’esonero: ad inizio stagione dopo la sconfitta di Bologna (2-0 in favore dei felsinei) a “compimento” di un periodo già difficile. Un’altra volta verso Natale, quando l’ex Sassuolo è stato vicino all’addio dopo il ko in Champions in casa del Viktoria Plzen e seguente sconfitta ospite della Juventus. L’ultima occasione dopo il 7-1 incassato a Firenze in Coppa Italia, l’1-1 contro il Milan in casa ha fatto poi rientrare l’allarme.

Ora, dopo il ko nel derby, Di Francesco torna a giocarsi tutto in Champions League. Stasera si deciderà il futuro europeo della Roma ma anche quello del tecnico che, in caso di eliminazione, potrebbe fare le valigie.

Leggi anche: Porto-Roma, così in campo le squadre

Porto Roma, Paulo Sousa attende

Ecco allora spiegata la presenza di Paulo Sousa stasera allo stadio. Il portoghese più volte si è detto favorevole ad allenare la Roma e stasera osserverà da vicino quella che potrebbe essere la sua futura squadra. Il tecnico è ad un passo dalla firma con i francesi del Bordeaux, dopo il derby romano ha però preso tempo per attendere un’eventuale chiamata giallorossa.

Stasera sarà lui, oltre ai tifosi della Roma, uno degli spettatori più interessati alla gara…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *