PSG-Manchester United, Buffon demolito dall’Equipe: pagella pessima

Buffon RonaldoPSG MANCHESTER UNITED, Buffon nella bufera – Sarà che dalle parti di Parigi, o in Francia in generale, non sono abituati a veder giocare grandi portieri. Quindi, quando ne hanno sotto gli occhi uno, è raro che riescano ad apprezzarne a pieno le capacità. In particolar modo, poi, se questo portiere è italiano allora non possiamo aspettarci certo grandi lodi da parte dei nostri cugini.

Stiamo parlando ovviamente di Gigi Buffon, l’estremo difensore più forte che il PSG abbia mai avuto; che ieri per sua sfortuna è stato protagonista di un errore tecnico che è costato alla sua squadra l’eliminazione dalla Champions League. La papera c’è ed è innegabile, il modo in cui l’Equipe nelle sue pagelle si scaglia contro l’ex Juventus sembra però eccessivo; come se l’uscita dalla coppa sia principalmente imputabile a Gigi.

Leggi anche: Buffon, carriera fino ai 42 anni. Rinnovo fatto

PSG Manchester United, Buffon da “2” in pagella

Certo l’errore di Buffon pesa ma se non ci fosse stato il mano di Kimbempe nel finale staremmo parlando di un PSG ai quarti di Champions. L’Equipe, duro con  tutta la squadra nelle valutazioni, ci è andata tuttavia pesante con l’ex portiere della Juventus: “Impotente sul primo tiro di Lukaku, ma è tuttavia indifendibile sulla conclusione dalla lunga distanza di Rashford, che permette allo stesso Lukaku di siglare il raddoppio. Partenza lenta sugli attacchi inglesi, i suoi rilanci sono stati imbarazzanti. Voto: 2“.

Una maledizione questa coppa per Gigi Buffon, eliminato quest’anno come l’anno scorso da un rigore in pieno recupero. Il risultato, ieri come al Bernabeu, 3-1.
In tutto ciò il portiere italiano ha rinnovato per un’altra stagione, con opzione per una terza, con il club parigino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *