Napoli-Sampdoria, Ancelotti esplode: “Spogliatoi indecenti”. Sarà 4-4-2, Lozano-Mertens in attacco

(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

NAPOLI SAMPDORIA PROBABILI FORMAZIONI- Il Napoli si prepara alla prima sfida casalinga della stagione, match in programma sabato alle 18:00 contro la Sampdoria. Ad accendere la vigilia del match ci ha pensato Carlo Ancelotti, il quale ha sbottato duramente contro l’organizzazione dei lavori del San Paolo e sull’attuale condizione degli spogliatoi dello stadio azzurro: “Ho visto le condizioni degli spogliatoi del San Paolo. Non ci sono parole. Io ho accettato la richiesta della società di giocare fuori casa le prime due partite per consentire che i lavori si ultimassero, come era stato promesso. In due mesi si può costruire una casa, non sono stati in grado di rifare gli spogliatoi! Dove dovremmo cambiarci per giocare contro Sampdoria e Liverpool? Sono indignato per la scorrettezza e l’inadeguatezza di chi doveva eseguire questi lavori. Come hanno potuto Regione, Comune e Commissari disattendere gli impegni presi ? Vedo un disprezzo e un non attaccamento alla squadra della città. Sono costernato”.

Insomma un messaggio chiaro e diretto senza troppi giri di parole. Secca e immediata anche la risposta della direttrice dei lavori, la quale ha ammesso: “Sono sconcertata e stranita dalla dichiarazione a gamba tesa di Ancelotti, anche perche’ oggi abbiamo avuto la visita negli spogliatoi del vicepresidente del Napoli Edoardo De Laurentiis che ci ha fatto i complimenti davanti alle maestranze per i lavori”. Prosegue la Smiraglia: “Domani iniziamo le grandi pulizie. Venerdi’ mattina come previsto consegniamo lo stadio al Comune di Napoli in condizioni perfette e pienamente funzionali e fruibili.

Napoli Sampdoria probabili formazioni: Lozano con Mertens

Palla al campo e match contro la Sampdoria ad alto coefficiente di difficoltà, specie se a ridosso dalla super sfida di Champions League contro il Liverpool. Ancelotti si affiderà al 4-4-2- con Lozano in attacco al fianco di Mertens. Di Francesco in campo con il 4-3-3, con Caprari preferito al nuovo arrivo Rigoni.

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Lozano

Sampdoria (4-3-3): Audero; Bereszynski, Murillo, Colley, Murru; Linetty, Ekdal, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella, Caprari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *