Barcellona, clamoroso Messi: “Volevo andare via, ecco perchè”

(Photo by Aitor Alcalde/Getty Images)

CESSIONE MESSI- Lionel Messi, intervistato ai microfoni di “RAC1“, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sul suo presente e anche sul suo prossimo futuro. Il numero 10 argentino, inoltre, ha rivelato un clamoroso retroscena di qualche anno fa, quando l’attaccante del Barcellona avrebbe potuto lasciare il club catalano.

Leggi anche: Milan, ecco Pioli: “Arrivo con entusiasmo, idee e spregiudicatezza”

Messi: “Volevo andare via dalla Spagna”

L’attaccante del Barcellona, ha così rivelato: “La mia idea, anche se non si sa mai, è vivere per sempre a Barcellona e chiudere la carriera qui. Il rinnovo? Se mi vogliono, resto. Ci sono stati dei momenti nel 2014, fra i problemi col fisco e gli infortuni, che volevo andare via dalla Spagnami sentivo trattato male, Ma non ho ricevuto offerte ufficiali, perché tutti sapevano che volevo restare”.

Messi ha poi aggiunto: “Fino a quando giocherò? Di anno in anno vedo come sto, se posso continuare. Ho ormai un’età in cui si inizia a fare fatica, così come è normale e logico. Potrei dire che arriverò a 35-36 anni e a quel punto magari non potrò più muovermi”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Leo Messi (@leomessi) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *