Highlights Napoli-Genk 4-0 e Inter-Barcellona 1-2: tabellini e video dei match LIVE

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

HIGHLIGHTS NAPOLI GENK-Super Napoli, ma il successo per 4-0 non basta ad Ancelotti per evitare l’esonero. Passo falso dell’Inter, sconfitta interna per 2-1 che condanna gli uomini di Conte all’Europa League.

L’introduzione ai match- Come accennato in mattinata, tutto pronto per il calcio d’inizio della sfida del San Paolo tra Napoli e Genk, ultima potenziale gara di Carlo Ancelotti sulla panchina del Napoli. Azzurri a caccia della qualificazione agli ottavi di finale, basterà un punto per aggiudicarsi matematicamente il passaggio del turno. Calcio d’inizio ore 18:55, match visibile in diretta tv sui canali “Sky” e in streaming grazie all’applicazione “Sky Go” e “Now tv”.

Occhio anche alla super sfida tra Inter-Barcellona, con nerazzurri obbligati alla vittoria per cercare di accedere agli ottavi di Champions. L’Inter si qualificherà vincendo, a prescindere dal risultato del Borussia Dortmund. I nerazzurri si qualificheranno anche ripetendo lo stess risultato dei tedeschi nel match contro lo Slavia Praga. Calcio d’inizio ore 21:00, match trasmesso in diretta tv su “Canale 5” e in streaming sull’applicazione “Mediaset Play”.

Leggi anche: Inter-Barcellona, probabili formazioni: obiettivo ottavi, Borja Valero e D’Ambrosio dal 1′

Highlights Napoli Genk 4-0: tabellino e video del match

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Rui; Callejon (34′ st Llorente), Allan, Ruiz, Zielinski (27′ st Gaetano); Mertens, Milik (33′ st Lozano). A disposizione: Elmas, Insigne, Luperto, Ospina. Allenatore: Ancelotti.

GENK (3-4-3): Vandevoordt; Maehle, Dewaest, Lucumi, De Norre; (37′ st Neto) Hrosovsky, Berge, Ito; Paintsil, Onuachu, Samatta (18′ st Bongonda). A disposizione: Borges, Coucke, Hagi, Ndongala, Odey, Wouters. Allenatore: Wolf.

ARBITRO: Cakir (Turchia)

MARCATORI: 3′ pt Milik (N), 26′ pt Milik (N), 38′ pt Milik (N, su rig.), 29′ st Mertens (N, su rig.)

NOTE: Ammoniti Mario Rui, Koulibaly (N); Vandevoordt, De Norre, Paintsil (G). Recupero 1′ pt – 1′ st.

https://youtu.be/8VSTTC0_jds

Highlights Inter Barcellona 1-2: tabellino e video del match

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; D’Ambrosio (30′ st Politano), Vecino, Brozovic, Borja Valero (32′ st Esposito), Biraghi (24′ st Lazaro); Lukaku, Lautaro. A disposizione: Padelli, Dimarco, Candreva, Bastoni. Allenatore: Antonio Conte.

BARCELLONA (5-3-2): Neto; Wague, Umtiti, Todibo, Lenglet, Firpo; Rakitic (18′ st De Jong), Vidal, Aleñá; Griezmann (17′ st Suarez), Perez (40′ st Ansu Fati).  A disposizione: ter Stegen, Busquets, Araujo, Morer. Allenatore: Ernesto Valverde.

ARBITRO: Kuipers (Olanda).

MARCATORI: 23′ st Perez (B), 44′ pt Lukaku (I), 41′ st Ansu Fati (B)

NOTE: Ammoniti: Borja Valero, De Vrij, Godin (I); Lenglet, Firpo (B). Recupero: 2′ pt, 4′ st.

https://youtu.be/InEgPd8azAU

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *