Serie A, 26^giornata: si chiude oggi con Sassuolo-Brescia, sfida nella sfida tra Caputo e Balotelli

26 GIORNATA PROBABILI FORMAZIONI- Tutto pronto per il calcio d’inizio dei match di recupero della 26^ giornata, sfide che si giocheranno interamente nella giornata di domenica.

Spicca su tutte Juventus-Inter, con bianconeri pronti a scendere in campo con il solito 4-3-3, con la possibilità di vedere Chiellini in campo dal 1′. Resta vivo il ballottaggio tra Bonucci e De Ligt per una maglia da titolare. Conte confermerà il 3-5-2 con Lautaro Martinez-Lukaku in attacco.

Leggi anche: Juventus, rivoluzione totale: torna di moda Zidane, Ter Stegen per la porta

26 giornata probabili formazioni Serie A: si chiude con Sassuolo-Brescia

Sassuolo-Brescia

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Ferrari, Romagna, Kyriakopoulos; Locatelli, Magnanelli, Djuricic; Berardi, Caputo, Boga.

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Bjarnason; Balotelli, Torregrossa.

Udinese-Fiorentina

UDINESE (3-4-1-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Mandragora, Fofana, Sema; De Paul; Okaka, Lasagna.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Duncan, Castrovilli, Igor; Chiesa, Vlahovic.

Milan-Genoa

MILAN (4-4-2): Begovic; Conti, Gabbia, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessie, Bennacer, Calhanoglu; Ibrahimovic, Rebic.

GENOA (3-4-1-2): Perin; Biraschi, Soumaoro, Masiello; Ankersen, Schone, Behrami, Criscito; Sturaro; Pandev, Sanabria.

Parma-SPAL

PARMA (4-3-3): Colombi; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Brugman, Kurtic; Kulusevski, Cornelius, Gervinho.

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Zukanovic, Bonifazi; Castro, Valdifiori, Missiroli, Valoti, Reca; Petagna, Di Francesco.

Sampdoria-Verona

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Tonelli, Augello; Vieira, Ekdal, Thorsby, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Gunter, Rrahmani, Kumbulla; Adjapong, Pessina, Amrabat, Lazovic; Eysseric, Zaccagni; Verre.

Juventus-Inter

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Ramsey, Cristiano Ronaldo.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, Skriniar, De Vrij; Candreva, Barella, Brozovic, Eriksen, Young; Martinez, Lukaku. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *