Serie A e Coronavirus| Rugani positivo al tampone: Juve e Inter in quarantena. Si ferma anche la Champions?

(Photo by Marco BERTORELLO / AFP) (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

RUGANI CORONAVIRUS- Daniele Rugani è il primo caso di Coronavirus in Serie A. Il giocatore della Juventus è risultato positivo al tampone nelle scorse ore, e ora, insieme a tutta la Juventus dovrà stare in quarantena per i prossimi 15 giorni.

Stesso discorso per l’Inter, la quale ha affrontato i bianconeri nel match di domenica scorsa e ora dovrà osservare il periodo di isolamento obbligatorio per i prossimi 15 giorni. Allenamenti sospesi, attese novità nelle prossime ore.

Rischia di fermarsi anche la Champions League: la Juventus, chiaramente non prenderà parte alla sfida contro il Lione, e la Uefa potrebbe decidere di valutare nuove disposizioni in vista della prossime ore.

Leggi anche: Europa League, Coronavirus| UFFICIALE, non si giocano Inter-Getafe e Siviglia-Roma

Rugani Coronavirus, il messaggio del difensore su Instagram

“Avrete letto la notizia e per questo ci tengo a tranquillizzare tutti coloro che si stanno preoccupando per me, sto bene.
In questo momento però sento ancora di più il dovere di ringraziare tutti i medici e gli infermieri che stanno lottando negli ospedali per fronteggiare questa emergenza.
Invito tutti a rispettare le regole, perché questo virus non fa distinzioni! Facciamolo per noi stessi, per i nostri cari e per chi ci circonda”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *