Calciomercato, Inter-PSG: il prezzo del riscatto di Icardi. Napoli, sogno Belotti. Milan, rinnovo Ibra: l’ultimissima!

Mauro Icardi ©Getty Images

RISCATTO ICARDI- Secondo quanto trapelato dalle ultime indiscrezioni della stampa francese, il PSG sarebbe pronto a riscattare Mauro Icardi anche in vista della prossima stagione. 80 milioni la richiesta fatta dal club nerazzurro, i francesi vorrebbero ottenere uno sconto importante, ma tutto dipenderà dai piani di Marotta e Ausilio. Difficile, se non impossibile, che l’attaccante argentino possa far ritorno in nerazzurro, ecco perchè il PSG proverà a spingere il piede sull’acceleratore.

Occhio anche alla Juventus, società pronta a un colloquio serrato con il club francese per cercare di intavolare una trattativa sull’asse Parigi-Torino. Icardi, come noto, resta il primo obiettivi di Paratici; bisognerà capire anche le strategie dei bianconeri in vista della prossima sessione di mercato estivo.

Leggi anche: Juventus, Chiellini punge Balotelli: “Da prendere a schiaffi”. Poi altra stoccata a un ex Juve: “Mela marcia”

Riscatto Icardi e cessione Lautaro Martinez: mercato Inter già nel vivo

L’Inter dovrà fare i conti anche con il potenziale addio di Lautaro Martinez, il quale potrebbe vestire la maglia della Barcellona in cambio di un’offerta irrinunciabile. 111 milioni di euro la sua clausola rescissoria, cifra che i blaugrana difficilmente decideranno di mettere sul piatto della bilancia.

Non solo Inter, occhio anche al mercato del Napoli. Il club partenopeo potrebbe dire addio a Milik puntando forte su Belotti, il quale potrebbe vestire la maglia azzurra di fronte a un’offerta cash da circa 50 milioni di euro.

In casa Milan, invece, si valuterà con estrema attenzione il potenziale rinnovo di Ibrahimovic. L’attaccante svedese, in accorso con il club rossonero, potrebbe valutare il suo prolungamento del contratto per un altro anno. Il Milan potrebbe valutare anche nuove piste, con Milik e Belotti primi nomi sul taccuino della dirigenza rossonera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *