Ripresa Serie A, Spadafora: “Si ripartirà solamente con la massima sicurezza”

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il ministro Spadafora, intervenuto questa mattina per diramare l’ultima informativa relativa allo sport, ha colto l’occasione anche per sottolineare le ultimissime indiscrezioni sulla possibile ripresa della Serie A. Il ministro ha così affermato: “Auspichiamo la ripresa del campionato ma solo in piena sicurezza dopo apposite misure e seguendo il protocollo. Il Governo ha sempre tenuto una linea precisa e coerente mettendo la salute al primo posto, non era possibile in nessun modo riaprire prima per spinte strumentali”.

Spadafora ha poi aggiunto: “Fino ad oggi il quadro generale dei contagi non consentiva fughe in avanti, ad oggi chi ha deciso una data precisa è chi ha scelto di fermarsi come la Francia. Anche la Germania, che pure riprenderà a giocare, ha rinviato una volta la data della ripresa per seguire l’evoluzione della pandemia e dei contagi nelle squadre”.

Leggi anche: Lazio, Simone Inzaghi: “E’ difficile ripartire, ora cambierà tutto”

Spadafora: “Eccessivo l’inasprimento del dibattito”

Il ministro della sport ha poi concluso: “Sono consapevole della passione intorno al calcio e dell’importanza del settore, ma ho trovato eccessivo l’inasprimento del dibattito intorno al calcio in un momento come questo in cui gli italiani sono preoccupati per la salute e il proprio lavoro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *