Inter, rinnovo Icardi con maxi clausola: 200 milioni di euro

Inter, IcardiINTER, ICARDI RINNOVA CON MAXI CLAUSOLA – Mauro Icardi, attaccante e capitano dell’Inter, si sta godendo il sole di Dubai in vacanza dopo gli impegni del periodo natalizio. Non si placano le voci sul futuro, dopo che nei giorni scorsi è circolata la notizia di presunte visite mediche effettuate con il Real Madrid.

NUOVA CLAUSOLA DA 200 MILIONI

La secca smentita è arrivata subito dopo la diffusione della notizia e ora l’Inter sta cercando di blindare definitivamente il suo capitano. Nell’attuale contratto del bomber argentino è presente una clausola da 110 milioni di euro, destinata pero’ ad aumentare con il prossimo rinnovo. Stando a quanto riporta Il Corriere dello Sport nel nuovo contratto infatti sarà presente una clausola da 200 milioni di euro, come suggerito dal tecnico Luciano Spalletti. L’allenatore di Certaldo non vuole assolutamente privarsi del giocatore più forte della rosa nerazzurra attuale.

SE NE DISCUTERA’ A FINE MERCATO

Altro obiettivo è quello di allungare di un anno la scadenza del contratto: dal 2020 al 2021. Naturalmente si alzerebbe anche la cifra dell’ingaggio annuale del centravanti: dagli attuali 4,8 milioni annui si passerebbe a circa 7 milioni a stagione. Di tutto questo se ne discuterà comunque dopo il mercato di gennaio: i contatti finora sono stati telefonici, da settembre a Natale. La direzione comunque è stata già tracciata: Icardi resterà all’Inter.