Juventus, Ronaldo: 1 turno di squalifica. Allegri respira

Ronaldo tifosa

JUVENTUS– Arrivata l’ufficialità nel primo pomeriggio di oggi. Cristiano Ronaldo, espulso all’esordio in Champions contro il Valencia, sconterà un solo turno di stop. La decisione del Giudice Sportivo che ferma il portoghese per la partita interna contro lo Young Boys.

Sospiro di sollievo per la Juve

Di tutti i mali possibili, il minore per i bianconeri. Quasi impossibile infatti che venisse tolta la squalifica a Ronaldo, ma c’era la possibilità di uno stop fino a 3 turni (ipotesi estrema, ma comunque fattibile a seconda del referto dell’arbitro). La “tirata di capelli” del portoghese a Murillo alla mezzora del primo turno di Champions a Valencia priverà Allegri del suo campione per la gara di martedì prossimo (ore 19:00) contro gli svizzeri dello Young Boys, nella gara sulla carta più adatta per fare a meno del numero 7. Ronaldo tornerà a disposizione dei bianconeri dalla terza partita di coppa, quell’atteso ritorno all’Old Trafford dove il 5 volte Pallone d’oro è diventato grande. La gara in questione è prevista per il prossimo 23 ottobre, e potrà valere una buona fetta del primato europeo nel girone di qualificazione.