Juventus, Buffon: “E’ stato un addio perfetto. Contro in finale? Meglio di no…”

Buffon Ronaldo

MbappéGigi Buffon, intervistato sulle pagine della “Gazzetta dello Sport”, ha colto l’occasione per sottolineare il suo addio alla Juventus, confermando l’ottimo rapporto con i bianconeri. Il portiere del PSG ha evidenziato come la storia d’amore con la Juve si sia chiusa nei migliori dei modi, con grande rispetto e con grande armonia. Poi focus sulla possibile finale di Champions tra il suo PSG e la Juventus. Buffon non ha dubbi a riguardo e preferirebbe evitarla: “Non vorrei incontrare i miei ex compagni in finale. Non vorrei che una mia gioia coincidesse con le loro lacrime”.

Sulla Nazionale porte totalmente chiuse

Buffon non usato giri di parole per descrivere il suo rapporto con la Nazionale e le speranze ridotte al nulla di un suo possibile ritorno. La sensazione è che l’ex Juve abbia incassato a malincuore gli ultimi rumors dopo il suo ritorno in azzurro. L’estremo difensore del PSG ha sentenziato:“Mi hanno fatto passare per il vecchio che si aggrappa alla poltrona. Ritorno? Possibilità nulle”.