Probabili formazioni Lazio-Milan: Gattuso in emergenza

Lazio Eintracht formazioni ufficiali

Probabili formazioni Lazio-Milan

Dopo la lunga astinenza dovuta agli impegni delle nazionali riparte la Serie A e riparte con un cartellone decisamente importante, in programma sfide di assoluto valore come il Derby della Lanterna Genoa-Sampdoria e la sfida Champions Lazio-Milan. Gattuso è reduce dal ko di San Siro contro la capolista Juventus e soprattutto ha dovuto subire in questi giorni una sfilza infinita di tegole. Agli infortunati storici come Caldara, Musacchio e Biglia nel periodo della pausa per le nazionali ha aggiunto le defezioni di Higuain, squalificato per due turni dopo l’espulsioni contro la Vecchia Signora, Romagnoli, ko nel ritiro azzurro e soprattutto Bonaventura che ha dovuto intraprendere la strada forzata dell’intervento chirurgico, per lui stagione finita. Inzaghi vive la situazione esattamente opposta e si avvia al match dell’Olimpico da favorito.

-> Leggi anche Milan, infortunio Bonaventura: il calciatore si opera in USA. Stagione finita

Inzaghi e Gattuso verso il match dell’Olimpico

Inzaghi torna al 3-5-1-1, con Luis Alberto dietro a Immobile unica punta con Milinkovic-Savic sulla mediana ma con meno compiti di interdizione rispetto agli ultimi tempi. Il centrocampo, assente Lucas Leiva, sarà comandato dal duo Parolo-Badelj. In difesa Luiz Felipe preferito a WallaceDetto della lista di infortunati lunghissima Gattuso ricorre alla difesa a tre con Calabria, Zapata e Rodriguez. Sicura la coppia di centrocampo Kessie-Bakayoko, il resto è tutto da verificare. Di certo saranno titolari Suso, Calhanoglu e Cutrone. Sugli esterni spazio ad Abate a destra e a Laxalt a sinistra.

-> Leggi anche Milan, due turni di stop a Higuain

Probabili formazioni Lazio-Milan

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile,  Allenatore: Inzaghi Indisponibili: –Squalificati: –
Milan (3-4-2-1): Donnarumma; Calabria, Zapata,  Rodriguez; Abate, Bakayoko, Kessiè, Laxalt; Suso, Calhanoglu; Cutrone Indisponibili: Strinic, Musacchio, Biglia, Bonaventura, Romagnoli, Caldara, Calhanoglu Allenatore: Gattuso Squalificati: Higuain