Probabili formazioni Inter-Frosinone: Lautaro Martínez guida l’attacco di Spalletti

Squalificati 23 giornata
Probabili formazioni Inter-Frosinone
I neroazzurri di Spalletti si rituffano in campionato dopo la pessima prestazione contro l’Atalanta, si gioca a San Siro, ecco quindi le probabili formazioni di Inter-Frosinone. “Dalle sconfitte – dice Spalletti non ci dobbiamo portare dietro depressioni particolari. Sono cose che succedono, specie se l`avversario fa una grande partita come successo con l`Atalanta. Il Frosinone è la prima di un pacchetto di partite in cui ci giochiamo una fetta importante del nostro futuro”. Inizio ore 20.30 diretta in esclusiva solo per gli abbonati di DAZN

Spalletti vara il turnover

Nell’Inter turnover in ottica Champions League, mercoledì i ragazzi di Spalletti saranno a Londra per il match decisivo per la qualificazione al turno successivo con il Tottenham. Borja Valero rimpiazza lo squalificato Brozovic, Vrsaljko è indisponibile, così come Dalbert che ha riportato in settimana una distrazione al gemello mediale della gamba sinistra. Dal 1′ minuto sarà sicuramente in campo D’Ambrosio. In attacco chance per Lautaro Martinez e turnover per Icardi che manterrà il piede caldo per il Wembley Stadium. Riposo per Nainggolan in vista del trittico Tottenham-Roma-Juventus. Perisic e Vecino in campo. Longo predica umiltà e prepara una formazione coperta a centrocampo ma pronta alla ripartenza. Un infortunio riscontrato al flessore della coscia destra tiene fuori dalla contesa Ciano, che ha già saltato l’ultima gara del Frosinone al suo posto dal primo minuto l’ex Pinamonti. Dubbi anche per Molinaro, Beghetto è pronto per sostituirlo.

Probabili formazioni Inter-Frosinone

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, de Vrij, Asamoah; Gagliardini, Borja Valero, Vecino; Politano, Lautaro Martinez, Perisic Allenatore: Luciano Spalletti Indisponibili: Vrsaljko, Dalbert Squalificati: Brozovic
Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Cassata, Beghetto; Ciofani, Pinamonti Allenatore: Moreno Longo Indisponibili: Paganini, Dionisi, Soddimo, Ardaiz , Hallfredsson,   Squalificati: nessuno