Roma-Real Madrid, Di Francesco: “Risultato di domani fondamentale”

Probabili formazioni Viktoria Plzen Roma

Udinese-Roma Di Francesco

ROMA-REAL MADRID DI FRANCESCO RECUPERA MANOLAS – L’Eusebio Di Francesco che parla in conferenza stampa, alla vigilia di Roma-Real Madrid, è un uomo che non trema, che si presenta con gli occhi della tigre, di chi sa che domani sera si può scrivere una grande pagina della storia recente giallorossa. In un momento non certo facile, inasprito dal ko di Udine e da una classifica non certo piacevole, la sfida col Real arriva forse nel momento giusto, in un momento che può significare la svolta per i giallorossi. Sull’importanza del match dell’Olimpico Di Francesco ammette: “È importante per la squadra. Di me non devo parlare perché ho sempre sentito grande fiducia da parte della società. Poi il calcio è il calcio ed il risultato di domani è importante per arrivare primi nel girone. In Champions abbiamo una buona classifica e possiamo farla diventare ottima con una grande partita“.

Progressivamente la Roma sta recuperando pezzi: Manolas dovrebbe tornare a disposizione dei giallorossi e, sul difensore greco, Di Francesco afferma con cauto ottimismo. Out invece Pellegrini. Così il tecnico sulla situazione infortunati: “Manolas? Oggi farà un ultimo test, se tutto è a posto sarà della partita. Pellegrini non sarà a disposizione né per Real né per Inter. Olsen? Farà un provino oggi, ma gli esami strumentali sono buoni. Domani si affronteranno due squadre malate e ad armi pari, sapendo che loro sono i campioni d’Europa.”

Ecco dove vedere la partita —-> lo streaming live di Roma-Real Madrid

Roma Real Madrid, la situazione

Con un successo, la Roma centrerebbe la sua quarta vittoria consecutiva in Champions League. Cosa che sarebbe storica per la squadra di Di Francesco in questa competizione. I giallorossi arrivano a questa sfida con una striscia di 7 vittorie consecutive in casa in Champions League, per 6 volte senza subire gol. Il tecnico giallorosso si affiderà a Dzeko, si spera, in versione Champions, ossia totalmente trasformato rispetto al campionato. Sarà così? I tifosi della Roma attendono speranzosi, perché una vittoria sarebbe veramente di fondamentale importanza.