Milan, Scaroni: “Pensiamo di fare il nuovo stadio con l’Inter”

sentenza uefa milan

sentenza uefa milan

Paolo Scaroni, presidente del Milan, ha parlato nel corso della festa del settore giovanile dei rossoneri. Queste le sue parole: “Mi piace vedere questo gruppo di ragazzi, è una cosa fantastica, chissà quanti di voi diventeranno i futuri Donnarumma e Cutrone. Alcuni lo diventeranno, ma tutti di voi diventerete uomini e donne migliori”.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, Higuain: il futuro è un rebus. Avanza l’ipotesi Pato

Milan, Scaroni: “Mi riservo il ruolo di aiutare Gazidis ad ambientarsi”

Il numero uno rossonero ha quindi proseguito: “Il presidente rappresenta l’azionista, chi ha investito i soldi, si occupa di temi di rilievo sulla squadra, mi occupo del nuovo stadio del Milan. Pensiamo di farlo insieme all’Inter. Mi riservo il ruolo di aiutare Gazidis ad ambientarsi, vedere questo gruppo di giovani lo rincuora tantissimo”.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, arrivano le richieste di Gattuso: la dirigenza vuole risultati

Milan, Scaroni: “Andamento così così, ma siamo quarti”

Sul periodo difficile Scaroni dice: “Stiamo andando un po’ così così ma siamo quarti, abbiamo bisogno che il Milan torni in Champions. Dobbiamo cercare di restare quarti, questo è l’importante”.