Lazio-Cagliari 3-1, Inzaghi si gode la vittoria: “Giusta interpretazione”

Lazio Novara conferenza Inzaghi

LAZIO CAGLIARI 3-1, PARLA INZAGHI- Serviva una vittoria in casa Lazio, una vittoria fin troppo sfuggita nelle ultime giornate, per ritrovare morale e punti in classifica. La vittoria è arrivata, al termine di una bella prestazione, e mister Inzaghi si può godere, oltre ai 3 punti, anche delle risposte dai suoi uomini chiave. Oggi contro il Cagliari si sono rivisti lampi di livello da parte di Milinkovic e Luis Alberto, messi in discussione nell’ultimo difficile periodo. Il serbo è tornato al gol dopo 10 partite, lo spagnolo è stato protagonista fino al momento della sostituzione (da valutare le sue condizioni). A fine gara Inzaghi si complimenta con i suoi ragazzi, autori oggi di una bella partita.

Lazio Cagliari 3-1, Inzaghi: “Atteggiamento giusto”

Sulle condizioni di Milinkovic Savic e Luis Alberto, con il primo che ha chiuso non al meglio e lo spagnolo uscito dopo il 3-0, Inzaghi ha detto rassicurando i tifosi: “Luis Alberto ha avuto un principio di crampi, ma non c’è pericolo per lui. Stesso discorso per Milinkovic, nessun allarme“.

Sullo schieramento dei suoi il tecnico poi ha detto la sua: “Formazione senza regista? Si parla tanto di moduli ma l’importante è l’interpretazione della gara, Milinkovic e Parolo hanno fatto una bella gara, con lo spirito giusto. Al di la che si giochi a 3, 4 o 5 l’importante è come la squadra sia entrata in campo, togliendo certezze al Cagliari”.

Leggi anche: Lazio-Cagliari, le pagelle