Infortunio Caprari, frattura del perone per l’attaccante: due mesi di stop

infortunio Caprari

infortunio CaprariINFORTUNIO CAPRARI – Brutta tegola per la Sampdoria di Marco Giampaolo: l’attaccante Gianluca Caprari, 13 presenze e 5 reti nella stagione in corso, dovrà restare fermo per almeno due mesi. L’attaccante, infatti, si è fatto male in allenamento e nel pomeriggio di oggi è stato sottoposto a esami strumentali che hanno evidenziato una frattura del perone della gamba destra.

Infortunio Caprari, il decorso

Secondo quanto fa sapere il club blucerchiato attraverso l’agenzia Ansa, Gianluca Caprari è stato ricoverato alla clinica Montallegro di Genova dove tra stasera e domani si terrà la fase di valutazione sul tipo d’intervento chirurgico al quale dovrà essere sottoposto il calciatore della Sampdoria. In casi del genere la tipologia di operazione ha un ruolo decisivo sui tempi di recupero. A seconda del tipo di immobilizzazione, infatti, si riesce o meno a tenere un tono muscolare adeguato determinando di conseguenza la data della ripresa degli allenamenti. In caso di artroscopia, come detto, si ipotizzano due mesi di stop ma le previsioni più fosche spingono anche a ipotizzare che la stagione del calciatore sia finita. Ne sapremo qualcosa di più già nella giornata di domani.

-> Leggi anche Inter, doppio affare con la Sampdoria: Skriniar in nerazzurro, Caprari a Genova

Cosa cambia per la Sampdoria

Nella stagione in corso, e in particolare nelle ultime settimane di novembre e in tutte le gare del mese di dicembre Gianluca Caprari aveva superato di netto Gregoire Defrel nelle gerarchie e spesso era stato utilizzato da Marco Giampaolo come attaccante titolare al fianco di Fabio Quagliarella. Nel corso di questa sessione invernale di calciomercato si era addirittura ipotizzato una cessione del calciatore di proprietà della Roma che reclamava spazio. L’arrivo di Manolo Gabbiadini aveva inoltre determinato una gerarchia di scelte ben definita. Ora l’infortunio di Gianluca Caprari rimescola le carte.

-> Leggi anche Sampdoria-Chievo, probabili formazioni: Caprari scalza Defrel