Calciomercato Milan, Kessie al Chelsea in cambio di Bakayoko?

Piatek Milan
cessione Kessie

CALCIOMERCATO MILAN – È stato tra i giocatori più in difficoltà nell’avvio a rilento della stagione del Milan. Bakayoko è arrivato in rossonero, negli ultimi giorni della scorsa estate, dopo mesi di inattività per infortunio e una prima stagione in Premier non giocata da protagonista. Il Chelsea ha deciso di liberarlo, in prestito, girandolo al Milan che ha puntato sull’ex giocatore del Monaco. In Francia Bakayoko si era imposto come uno dei centrocampisti più interessati del panorama europeo, ma i livelli tenuti nel Principato non sono stati replicati a Londra (anche per via di numerosi problemi fisici).

Al Milan però Bakayoko sta tornando quello che reggeva quasi da solo, fino a due stagioni fa, il centrocampo del Monaco di Jardim. I fischi di inizio stagione dei tifosi si sono tramutati in applausi e il Milan anche grazie a lui è tornato a competere per le zone alte di classifica. Una crescita esponenziale, che sta facendo pensare Leonardo e Maldini circa il suo riscatto.

Calciomercato Milan, una poltrona per due

È possibile che per tenere Bakayoko il Milan debba rinunciare a un centrocampista, e molti indizi puntano Frank Kessie. L’ex Atalanta è tra i migliori giocatori della rosa, ma il suo sacrificio potrebbe essere necessario per trattenere l’altro centrocampista. Il riscatto di Bakayoko supera i 30 milioni di euro e il Milan, anche alla luce delle sanzioni Uefa, deve stare ben accorto alle spese. Ecco dunque che potrebbe profilarsi un interessante colpo di mercato; uno scambio sull’asse Milano-Londra che porterebbe Kessie a Stamford Bridge e confermerebbe Bakayoko all’ombra della Madonnina