Saint Maximin-Milan, ora si complica tutto: nuovo retroscena

Piatek Milan
Piatek Milan

Saint Maximin-Milan- Si potrebbe complicare in maniera totale il possibile passaggio in rossonero di Saint Maximin. L’estero offensivo, inseguito in maniera intenza e totale dal Milan, potrebbe decidere di declinare la proposta rossonera e aprire al clamoroso passaggio in Spagna, sponda Atletico Madrid. Di fatto, i Colchoneros sarebbero pronti a mettere sul piatto della bilancia un’offerta cash convincente per spingere il giocatore a dire no al Milan per sposare il nuovo progetto madrileno.

Detto questo, il Milan proverà a riproporre una controfferta al giocatore, anche se il club spagnolo sembrerebbe esser passato momentaneamente in vantaggio sulla corsa all’esterno offensivo.

Leggi anche: Rinnovo Milik, nuovo scenario: “Ecco la verità”

Saint Maximin-Milan: i rossoneri cambiano obiettivo?

Non solo Saint Maximin, il Milan potrebbe decidere di virare obiettivo e puntare forte su un nuovo esterno offensivo capace di puntare l’uomo e creare superiorità numerica. Piace l’ex Delofeu, ma difficilmente il giocatore potrebbe rivestire rossonero. Occhio anche alle soluzioni low cost provenienti dal mercato italiano. Negli scorsi mesi si è parlato di un accostamento Milan-Papu Gomez, ma difficilmente, anche in questo caso, il club rossonero deciderà di investire su un giocatore di 31 anni.

Saint Maximin rappresenta il primo obiettivo del prossimo mercato estivo, ma il nuovo inserimento dell’Atletico Madrid avrebbe leggermente complicato i piani della società rossonera. Situazione in evoluzione, i prossimi mesi saranno ovviamente decisivi.