Atletico Madrid-Juventus, le formazioni ufficiali: Dybala dal 1’ minuto

Atletico Madrid Juventus probabili formazioni

Atletico Madrid Juventus formazioni ufficialiATLETICO MADRID JUVENTUS FORMAZIONI UFFICIALI – Pochi, pochissimi dubbi, almeno in casa Juventus, sulla formazione che stasera scenderà in campo al Wanda Metropolitano. Mister Allegri nella conferenza pre partita della vigilia aveva sciolto praticamente tutte le riserve attorno agli 11 giocatori che partiranno titolari nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. L’incognita maggiore aleggiava attorno al nome di Paulo Dybala, in ballottaggio con Bernardeschi, ma l’argentino sarà in campo dall’inizio stasera assieme a Mandzukic e Cristiano Ronaldo. La Joya è il bomber di coppa della Juventus e , con i suoi 5 gol totali, guarda il resto dei compagni dall’alto in basso. Ci si aspetta però lo squillo del numero 7, fin qui fermo a una sola rete nella fase a gironi. Out Khedira per accertamenti cardiaci ci sarà Bentancur in mezzo al campo assieme a Pjanic e Matuidi (che ha riposato nell’ultima gara di campionato contro il Frosinone).

Leggi anche: Khedira operato, i tempi di recupero

Atletico Madrid Juventus, Cholo vs Max

Dall’altra parte pochi dubbi anche per il Cholo Simeone. Il tecnico argentino schiererà dal primo minuto il grande ex della gara, quell’Alvaro Morata che fu grande protagonista in Champions nelle due stagioni in cui vestì il bianconero. Fu dello spagnolo il gol del pari nella finale di Berlino, nel 2015, contro il Barcellona. Morata ha già fatto sapere che in caso di gol esulterà contro la sua ex squadra. Pronto a subentrare Diego Costa, recuperato da poco da un infortunio e rientrato a gara in corso, sabato, contro il Rayo in Liga.

Atletico Madrid Juventus formazioni ufficiali

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, Filipe Luis; Koke, Rodrigo, Thomas, Saul; Diego Costa, Griezmann. Allenatore: Simeone
Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Ronaldo. Allenatore: Allegri A disposizione: Perin, Cancelo, Caceres, Rugani, Spinazzola, Emre Can, Bernardeschi
Arbitro: Zwayer (Germania)
Tv: Sky Sport Uno, Rai1, Rai1 HD