Inter-Rapid Vienna 4-0, Diretta LIVE Europa League: dominio nerazzurro

Pagelle Rapid Vienna Inter
OE KLAMAR/AFP/Getty Images)
Pagelle Rapid Vienna Inter
Inter Milan’s Argentine forward Lautaro Martinez (C) celebrates scoring with his team-mates during the UEFA Europa League round of 32, first-leg football match between Rapid Wien and Inter Milan in Vienna on February 14, 2019. (Photo by JOE KLAMAR / AFP) (Photo credit should read JOE KLAMAR/AFP/Getty Images)

INTER RAPID VIENNA CRONACA LIVE – A seguire la cronaca della partita in tempo reale a partire dalle ore 21:

87′ GOL INTER! Splendida azione della squadra nerazzurra con Nainggolan che pesca Perisic che crossa per il centravanti che deve solo mettere il pallone in rete

80′ GOL INTER! Perisic prima supera Strebinger, poi fa partire un pallonetto che finisce sotto la traversa

77′ Sostituzione Inter: fuori Skriniar, dentro Miranda

75′ Sostituzione Rapid Vienna: fuori Bolingoli-Mbombo, dentro Philipp Schobesberger

66′ Sostituzione Inter: fuori Lautaro Martinez, dentro Matteo Politano

64′ Sostituzione Rapid Vienna: fuori Knasmüllner, dentro Stefan Schwab

64′ Sostituzione Rapid Vienna: fuori Ivan, dentro Mert Müldür

62′ Sostituzione Inter: fuori Brozovic, dentro Borja Valero

Riprende il gioco

Termina il primo tempo

18′ GOL INTER! Tiro al volo dal limite da parte di Ranocchia che manda il pallone nell’angolino

11′ GOL INTER! Cross di Perisic per Candreva, ma palla che finisce a Vecino che da posizione defilata tira e segna.

Fischio d’inizio
Leggi anche: Inter-Rapid Vienna, Schobesberger non cerca l’impresa ma una modella

Inter Rapid Vienna cronaca live, il tabellino

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cedric, Ranocchia, Skriniar (32′ st Miranda), Asamoah; Vecino, Brozovic (17′ st Borja Valero); Candreva, Nainggolan, Perisic; Martinez (21′ st Politano). A disposizione: Padelli, de Vrij, D’Ambrosio. Allenatore: Spalletti

RAPID VIENNA (4-2-3-1): Strebinger; Potzmann, Sonnleitner, Hofmann, Bolingoli-Mbombo (30′ st Schobesberger); Ljubicic, Grahovac; Murg, Knasmuller (19′ st Schwab), Ivan (19′ st Muldur); Pavlovic. A disposizione: Alar, Auer, Thurnwald, Knoflach. Allenatore: Kühbauer

ARBITRO: Dias (Portogallo)

MARCATORI: 11′ pt Vecino, 18′ pt Ranocchia, 35′ st Perisic, 42′ st Politano

NOTE: Murg esce al 39′ st per infortunio. Ammoniti: Asamoah, Ranocchia (I), Hofmann (R). Recupero: 0′ e e 2′. Calci d’angolo: 6-3 per il Rapid Vienna

-> Leggi anche Inter-Rapid Vienna, quando i nerazzurri diedero il bidone agli austriaci