Fiorentina, Astori bersagliato sui social. Che vergogna! Il comunicato

astori

fiorentina e cagliari

FIORENTINA ASTORI – Una profonda vergogna quella che si è consumata in questi giorni dopo gli episodi discussi di Fiorentina-Inter. A scatenare i tifosi dell’Inter è stato l’arbitro Abisso che, nei minuti finali della gara, ha concesso un calcio di rigore alla Fiorentina che poi ha pareggiato la partita. Il rigore di D’Ambrosio, sui profili social della Fiorentina è iniziata ad arrivare una serie di ‘messaggi vergognosi’ all’indirizzo di Chiesa, di Davide Astori e del club viola, che ha alzato la voce con una nota ufficiale pubblicata sul proprio sito. Una vera e propria vergogna che, giustamente, il club viola ha voluto evidenziare.

leggi anche —> Le parole di Batistuta sul proprio passato a Firenze

Fiorentina, Astori preso di mira sui social: il comunicato

La Fiorentina si è detta indignata dei fatti accaduti con un comunicato sul proprio sito: “La Fiorentina ha assistito sgomenta e profondamente rattristata – si legge – al susseguirsi di messaggi vergognosi, postati da alcuni individui sui vari canali social ufficiali del Club, che hanno avuto come bersaglio Davide Astori. La Società viola è in contatto costante con le autorità competenti affinché questi sciacalli vengano perseguiti come meritano. Noi continuiamo a credere nello sport e nei valori che esso rappresenta. Un episodio non può scatenare questa rabbia insensata e facciamo appello ai tifosi veri affinché isolino questi individui indegni”.

Una vera e propria vergogna che sta scaturendo immense polemiche nel mondo dello sport. Qualche mese fa il calcio ha vissuto una tragedia perdendo uno dei simboli dello sport, forse abbiamo perso un’altra volta.

leggi anche —> Inter, le parole di Marotta dopo gli episodi di Firenze